SUB LEGE LIBERTAS

La mia generazione ha perso.
Il suo ideale era la Libertà.
Oggi vedo solo morti viventi che confondono l’essere “di sinistra” con l’essere “sinistri”.
Nani privi di volontà che si eccitano alle parole Stato, Legge, pubblico decoro, decenza, magistratura, processi, polizia, intercettazioni, manette, galera, e tutto l’orrore dei regimi militari contro cui, non molto tempo fa, ci battevamo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...